Dialoghi di mani

13,00

Postremo Vate

Dialoghi di Mani

Pathos Edizioni – Maggio 2019

DISPONIBILE DAL 15/05/2019

I dialoghi che Mani (profeta del Manicheismo) intrattiene con i personaggi che incontra vi faranno riflettere, sorridere, magari vi lasceranno perplessi, l’importante è che riflettiate sulla dottrina di Mani, perché il problema angosciante del Male nel mondo, che ci piaccia o no, ci riguarda tutti quanti e ci tocca tutti da vicino, ogni giorno.
Mani e la sua Rivelazione hanno dato una risposta seria e risoluta a questo lacerante problema: ora, bisogna scegliere, scegliere sempre, tra la Luce e la Tenebra. Questo, forse, è l’insegnamento più grande che ci giunge dalla lunga e tormentata storia del Manicheismo.

Postremo Vate, è nato a Pinerolo, il 6 aprile 1964, sotto il segno di fuoco dell’Ariete (nell’oroscopo cinese appartiene al segno del Drago). Vive tra Pinerolo e Torino, città in cui sogna, scrive, ama, delìra, beve e dove concepisce le sue creazioni fantastiche e passionali che poi si trasformano in opere letterarie. Ha scritto il suo primo raccontino all’età di 9 anni. Laureato in Lettere Moderne, svolge attività di pubblicista. Sinora ha pubblicato 43 libri, tra poesia, saggistica e narrativa. È stato premiato in diversi concorsi letterari e alcune sue poesia sono state tradotte in lingua russa, in lingua brasiliana e in lingua cinese. Ama moltissimo l’Oriente ed è seguace della fede manichea. La sua poesia è incentrata sul conflitto tra la Luce e le Tenebre, nonché sul dissidio tra le aspirazioni celesti e le lusinghe terrene. La sua passione per le civiltà orientali, la sua forte carica erotica e le sue inquietudini religiose sono elementi caratteristici della sua poesia. La musica e la pittura, così come i viaggi, sono spesso motivi della sua ispirazione poetica.

COD: ISBN 978-88-85529-53-3 Categoria: