In offerta!

IL DOVERE DEL VEGETARISMO

15,00 10,00

Carlo Prisco

IL DOVERE DEL VEGETARISMO

Pathos Edizioni – Marzo 2018

L’uomo è davvero onnivoro? L’alimentazione vegetale è un vezzo o un dovere? Gesù era vegano? Astenersi dall’uso di animali per nutrirsi è veramente una libera scelta o è un abuso? A partire da questi quesiti si è sviluppato il viaggio dell’autore attraverso la storia, i luoghi comuni e i quesiti più ricorrenti tra chi si confronta con il rapporto umani/non umani a tavola.
In quest’opera l’autore presenta il frutto di anni di studi, offrendo al lettore la consapevolezza che l’uso di animali nell’alimentazione umana non è mai stato naturale e che tutta la cultura occidentale è impregnata di vegetarismo, fin dalle sue radici culturali, filosofiche e religiose. Dal passato al presente, per giungere a un mondo che sta mangiando se stesso e in cui l’alimentazione vegetale ha assunto implicazioni molto più ampie che in passato.

Carlo Prisco , Avvocato noto per aver affermato vittoriosamente i diritti dei vegani in tribunale, dottore di ricerca in filosofia del diritto e collaboratore presso le cattedre di filosofia del diritto e di bioetica dell’Università Statale di Milano, attivamente impegnato nell’affermazione e nella tutela dei diritti dei non umani e del veganismo, quale pratica etica.
Ha tradotto in italiano l’opera “Animals as Persons” del Professor Gary L. Francione, pubblicato sempre da Pathos Edizioni

Categoria:
Condividi su: