In offerta!

La pietra e l’acciaio

Il prezzo originale era: 16,00€.Il prezzo attuale è: 10,00€.

1475, vallata di Vaslui, guidati da Stefano III il Grande, 50.000 guerrieri moldavi combattono una battaglia tremenda contro l’esercito ottomano di Hadım Suleiman Pascià, che può contare su un numero doppio di uomini.
Nello stesso periodo, in Italia, tre fratelli scalpellini della Valle Maira: Maurizio, Stefano e Costanzo, ricevono dal Marchese di Saluzzo l’incarico di scolpire un fonte battesimale in pietra che sarà donato alla chiesa parrocchiale di Racconigi, città sotto il dominio dei potentissimi e pericolosi vicini: la Casata Savoia.
Una caccia all’uomo legherà questi due fatti così diversi e lontani: Marco, cavaliere di Rodi e il suo fedele scudiero Filippo, sono da tempo all’inseguimento di un uomo che nasconde un segreto, qualcosa di importantissimo per tutta la cristianità e che deve essere recuperato a ogni costo.
Una caccia senza quartiere che porterà il destino di ognuno a incrociare quello degli altri.

Ti perseguiranno senza un motivo?
A volte per coloro che odiano
non c’è bisogno di un motivo.
L’odio è una bestia che basta a sé stessa

Pathos Edizioni – Aprile 2024


Danilo Giordana, piemontese, classe 1965.
Sposato e papà. Lavora in una azienda del settore dell’automazione aziendale dove ricopre un ruolo commerciale.
Prima del romanzo La pietra e l’acciaio che tenete tra le mani ha pubblicato: Kelev (2019 – Seme Bianco Editore) e due opere come autore indipendente: Nel ventre della rana (2020 – Amazon) e Qualcuno che sia nessuno (2021 – Amazon).
Ha partecipato al volume Un Arcobaleno di sogni (2023 – Graus Edizioni) legato a un progetto benefico.
Appassionato di lettura ed escursionismo; proprio arrancando lungo i sentieri ha trovato l’ispirazione per le sue storie.

Categorie: ,
Condividi su: