Come nasce un’opinione

13,00

Davide Marrazzo

Come Nasce un’Opinione

Pathos Edizioni – Dicembre 2019

Il pensiero astratto è il principale punto di forza della nostra specie.
La capacità di pensare ci ha condotto a straordinari successi durante la lunga strada dell’evoluzione: ci ha permesso di costruire civiltà, di creare opere d’arte, di scoprire l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo.
Il flusso di quello che pensiamo non è però sempre guidato da una logica specifica. La mente, infatti, è spesso influenzata da processi che si sviluppano nel nostro subconscio.
Nell’era in cui viviamo, l’essere umano è bombardato da un impressionante flusso di contenuti, si trova immerso in un mercato in continua evoluzione, che non dà punti di riferimento.
La risposta inconscia a questo perenne stato di incertezza è il tentativo di proteggersi, radicalizzando le proprie scelte di consumo e costruendo una specifica nicchia di pensiero. Tutto questo, però, può essere davvero molto rischioso per la sopravvivenza delle nostre democrazie.

Davide Marrazzo, classe 1994, cresce a Petilia Policastro, storico centro dell’Alto Marchesato Crotonese. Si laurea in Economia e Management nel 2016 presso l’Università Bocconi. Nello stesso ateneo milanese si specializza in Marketing Management con una tesi dal titolo: “Consumer Democracy and Media Bias. The Audience Approach and the Bubble Effect. The 2018 Italian General Elections”, in cui elabora un nuovo approccio per stimare il media bias; ciò gli permetterà di identificare i principali poli mediatici che hanno raccontato le elezioni politiche italiane del 2018. Ha lavorato per il webzine Smartweek.it, Banca Intesa Sanpaolo e la società di consulenza Accenture.

Categoria: