In offerta!

Davide contro Golia

Il prezzo originale era: 16,00€.Il prezzo attuale è: 10,00€.

Parole recenti e attualissime della Corredentrice dell’Umanità: “Il nuovo Ordine mondiale ha già programmato tutto e vogliono manipolare il vostro DNA e le vostre menti; questo è un progetto di satana, vi ricordo, fate attenzione ai vaccini”.
Chiunque di noi può constatare la terribile aderenza delle profezie a quanto stiamo vivendo. Nel corso della notte del 12 dicembre del 2004, in occasione del suo compleanno, Debora Marasco riceve dalla Madonna un messaggio segreto che la lascia assai turbata, seguito dalla visione di molte persone che si muovevano, con “la bocca imbavagliata, molto impaurite e confuse da dettami imposti per la sicurezza”. L’allusione alle odierne imposizioni sanitarie svela quanto il Cielo già svelava in tempi non sospetti e ci fa comprendere la portata profetica di queste dichiarazioni di fronte alle quali, tuttavia, non è giusto abbandonarsi alla disperazione né ad un’ignavia mortifera, poiché così facendo verrebbero assecondati i progetti del nemico Satanico.
Occorre al contrario reagire, confermando la nostra disponibilità ad esercitare con prudenza e operosità, quanto ci viene indicato dal discernimento spirituale per vivere secondo il progetto di Dio.

Pathos Edizioni – Luglio 2024


Il Dottor Giuseppe Delicati nasce il 08/08/60 a Foligno (PG), città natale del Beato Tommasuccio Trinci e della Mistica Santa Angela, figlia spirituale di San Francesco di Assisi. Consegue la laurea in Medicina e Chirurgia e l’abilitazione all’esercizio della professione medica presso l’Università degli Studi di Perugia nel 1986. Nel 1987 diventa Ufficiale Medico di Complemento dell’Aeronautica Militare Italiana, incarico che rivestirà di nuovo, richiamato in Servizio di Supporto Medico nel 1999, nel corso della Guerra del Kosovo, lavorando presso l’aeroporto militare di Pisignano (Cervia). Nell’intervallo fra i due rispettivi incarichi militari, lavora dapprima come Medico di Emergenza – Urgenza nella Provincia di Perugia e poi come Medico di Assistenza Primaria nella Provincia di Macerata.
Dal 2008 alla fine del 2021, riveste l’incarico di Medico di Base nella Provincia di Torino. Nel periodo della pandemia da Covid 19, nell’ambito del protocollo curativo del Dr. Cavanna, approvato dalla Regione Piemonte e nell’ottica del tempestivo intervento terapeutico, attuato in condizioni emergenziali, nei confronti non solo dei propri, ma anche degli altrui assistiti, entra a fare parte, per due volte consecutive, dell’Associazione delle Cure Domiciliari: Ippocrate.org.
Nella primavera e nell’estate del 2022, dopo aver subito un devastante martirio mediatico-istituzionale, iniziato nell’ottobre del 2020 e momentaneamente culminato con la sua incarcerazione, dapprima nel Carcere di Torino e poi nel Carcere di Ivrea. La custodia cautelare bimestrale all’interno del due citati Istituti penitenziari, è stata poi seguita da un altro mese di arresti domiciliari a oltre 600 chilometri di distanza da Borgaro Torinese (TO), città della sua abituale residenza, e da un periodo di esilio, lontano dalla propria abitazione fino al 15 ottobre 2022. Per la sua militanza etica, arginatrice dell’attuale progetto luciferino di rimodellamento globale dell’umanità, scrive questo testo, nel quale viene gettato uno spiraglio di luce, sul tema nascente e scottante del Transumanesimo, parte integrante dell’Agenda 2030 di Davos, dell’Élite del Nuovo Ordine Mondiale. Tale tema del Transumanesimo, nell’oceano dell’esistenza umana, rappresenta un pericoloso iceberg, da evitare, per non affondare rovinosamente nelle acque gelide e profonde dell’abisso, abitato dall’antico, edenico e perfido serpente, nemico dell’essere umano e del Creatore.

Condividi su: