fotografie di un passaggio

10,00

Michela Poli

Fotografie di un paesaggio

Pathos Edizioni – Maggio 2019

DISPONIBILE DAL 15/05/2019

Questa storia, come altre storie, è il risultato di ciò che poteva essere e non è stato. È la storia di due persone qualsiasi, Emma e Michele ma potrebbero benissimo chiamarsi Agnese e Pietro, avere due facce diverse e vivere altrove, ma il risultato sarebbe stato alla fine lo stesso. Un amore non vissuto porta a viverlo altrimenti, nei pensieri, nei ricordi mentre la vita scorre, continua e mai un guizzo. Ti fermi e ti chiedi come potrebbe essere stato, mentre lo sforzo mnemonico per cacciarlo indietro è un abdicarsi al ruolo di eroi.

“Ho conservato i nostri ultimi messaggi. Metterò la mia nuova me in una chiavetta usb, simbolo di una rinascita. Buffo pensare di comprimere una parte della vita in un oggetto così piccolo…”

Michela Poli nasce a Roccastrada in provincia di Grosseto il 10 aprile 1970. Ama scrivere ma soprattutto leggere, da sempre, da quando piccolina sotto il cappello verde del salice piangente vicino a casa divorava libri e fumetti. Passione che si porta dietro insieme a quella per lo sport e per tutto ciò che può portare nuovi stimoli alla vita, come il tango argentino, al quale si è avvicinata grazie ad un amore del passato.
Mamma di due splendide ragazze, lavora presso un Ente Locale nel settore della Cultura e del Teatro. Ha collaborato con i quotidiani “Il Gazzettino” e “La Nuova Venezia”.
“Fotografie di un passaggio” è il suo terzo libro, dopo la pubblicazione de “La descrizione di un attimo” e “Un po’ di noi”.

COD: ISBN 978-88-85529-46-5 Categoria: