Scegliere la felicità

12,00

Maria Angela Cannarozzo, Tiziana Agnitelli

Scegliere la felicità

Dialoghi aperti e aperte visioni

Pathos Edizioni – Maggio 2019

DISPONIBILE DAL 15/05/2019

Cos’è “Scegliere la felicità”? È un dialogo tra due donne quarantenni che si sono fatte da sole, creando ciò che hanno e che non hanno, nella libertà, e che certamente aspirano alla felicità e ai suoi momenti, che riescono ad assaporare la vita o comunque a estrapolare ogni “lezione” che la vita porge, in positivo.
Il libro nasce dalle loro chiacchierate su temi della vita e della quotidianità, in tutte le sue sfaccettature e i suoi colori.

Maria Angela Cannarozzo nasce il 2 Luglio 1973 ad Enna, città in cui vive e svolge la sua attività di Psicologa e Psicoterapeuta. Da tempo si occupa e lavora nel campo delle dipendenze patologiche. Esercita anche in ambito forense come psicologa e grafologa giudiziaria.
Tiziana Agnitelli nasce a Viterbo il 5 maggio del 1972, consegue la laurea in Giurisprudenza a “La Sapienza” di Roma. Lavora nel Centro Italia come grafologa forense e fonotrascrittrice.
Ha scritto un racconto per il libro “Ipazia e le altre” – Club House del Golf Club Acquapendente (2011). Detiene dal 2015 la “Graforubrica” sul quotidiano online “Newtuscia.it”.

COD: ISBN 978-88-85529-62-5 Categoria: