UNA NAVE PER IL RE – Nje anije per mbretin

18,00

Illustrazioni a cura di Massimo Alfano

Il presidente del Museo Civico Navale di Carmagnola, Massimo Alfano, ha creato questo tecnicamente preciso saggio dai risvolti narrativi piacevolissimi e ben documentati come nel suo stile di storico di marina e pittore navale, corredando il lavoro con quattro profili in bianco e nero e una dozzina di foto d’epoca. Il Lamproie era uno chalutier armato varato dalla Francia da Le Havre nel 1917. Combatté contro i sommergibili tedeschi nella Prima Guerra; fu trasformato in yacht negli anni ’30 e battezzata White Diamond. Acquistata dall’Italia nel ’38 col nome Illiria fu donata a Re Zog d’Albania, attraversò le manovre di Ciano per l’invasione di quello stato sino ad essere riclassificata cannoniera della Regia Marina Italiana. Nel secondo conflitto restò con incarichi di poca rilevanza in Adriatico sino alla radiazione del 1958.

Pathos Edizioni – Maggio 2020


Massimo Alfano, storico di marina e pittura navale è presidente del Museo Civico Navale di Carmagnola. È inoltre membro di numerose istituzioni tra le quali l’Associazione Italiana Documentazione Marittima e Navale, l’Associazione Nazionale Marinai di Italia e per i suoi studi relativi alla storia del sottomarino Kursk è socio onorario dell’Associazione dei Marinai Sommergibilisti Russi.
L’opera è impreziosita da tavole e camei realizzati dallo stesso autore.

Per contatti con l’autore: massimo.alfano@yahoo.it

Categoria: